rebàb o rabàb

sm. [dall'arabo rabāb]. Antico strumento cordofono ad arco, in uso nei Paesi musulmani, costituito da una cassa (ricoperta da una membrana) e relativo manico (ricoperto da una placca di rame traforato), intagliati in un unico blocco di legno. Penetrato in Spagna intorno al sec. VII in seguito alle guerre moresche, originò la ribeca.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora