ribèca

(o ribèba), sf. [sec. XIV; dal provenzale rebeb, dall'arabo rebāb]. Antico strumento ad arco, derivato dal rebāb arabo, usato nel Medioevo dai trovatori e dai menestrelli. A vario numero di corde e dimensioni diverse, era costituita da una cassa di legno a forma oblunga, priva di manico e con riccio decorato a intaglio all'estremità superiore.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora