rivulsióne o revulsióne

sf. [sec. XVII; dal latino revulsío-ōnis, da revulsus, pp. di revellĕre, strappare, staccare a forza]. In medicina, aumento dell'afflusso sanguigno ai tessuti superficiali, ottenuto mediante farmaci rivulsivi, allo scopo di decongestionare organi profondi.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora