seminàre

Indice

v. tr. (ind. pr. sémino) [sec. XIII; latino semināre, da semen, seme].

1) Deporre, spargere il seme nel terreno opportunamente preparato per farlo germogliare: seminare il grano, i fagioli;seminare l'insalata, la semente dell'insalata; seminare un campo a grano, deporvi la semente del grano; seminare sulla sabbia, fare opera inutile. Proverbio: “chi semina vento raccoglie tempesta”, chi agisce male subisce più gravi conseguenze.

2) Per estensione, spargere, lasciar cadere qua e là inavvertitamente o per incuria: hai seminato i libri per tutta la casa. Fig., diffondere, suscitare, fomentare: seminare odio, discordia, diffidenza, panico. Familiarmente, in gare, competizioni e simili, superare, lasciare indietro gli avversari, prendere su di essi un notevole vantaggio: ha seminato tutti gli altri concorrenti;seminare gli inseguitori, riuscire a fuggire, a far perdere le proprie tracce.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora