sopramurazióne

sf. [sec. XIV; da sopra-+murare]. Procedimento costruttivo per murature affondate nel terreno impiegato per realizzare il rivestimento murario di pozzi scavati in terreni friabili. La sopramurazione consiste nella costruzione di anelli murari successivi in progressione con l'affondamento nel terreno del manufatto ottenuto con il sottoscavo all'interno dell'anello.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora