tetradimite

sf. [sec. XIX; dal greco tetrádymos, quadruplo]. Minerale, di formula Bi₂Te₂S, che presenta forme cristalline esagonali-romboedriche ed esagonali. Forma in genere aggregati granulari o masserelle fogliettate e più raramente cristalli distinti, talvolta geminati, di colore grigio acciaio ad alto peso specifico (p. sp.=7,3) e bassa durezza (d=1,5). Si trova generalmente in filoni di quarzoaurifero associata a galena, ematite, bismuto nativo e ad altri minerali del tellurio in diversi giacimenti degli Stati Uniti, del Canada, della Svezia ecc.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora