tinteggiatùra

sf. [sec. XX; da tinteggiare]. Applicazione sulle superfici interne o esterne di un edificio, preventivamente intonacate, di tinte a base di sostanze coloranti, generalmente costituite, diversamente da quelle usate per la coloritura, da pigmenti in sospensione acquosa.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora