vitulatio

sf. latino (da vitulari, rallegrarsi). Festa dell'antica Roma che cadeva l'8 luglio. Esprimeva esultanza che la tradizione spiegava come ricordo di una vittoria sugli Etruschi. Nonostante la sua attribuzione a una dea Vitula datrice di letizia, la vitulatio parrebbe piuttosto un rito autonomo, di tipo trionfale, celebrato mediante il sacrificio di vitelli (vituli). La sua denominazione sarebbe analoga a quella dell'ovatio (ovazione), celebrata con sacrificio di pecore (oves).

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora