cece

n.m. [pl. -ci] 1 pianta erbacea che ha semi tondeggianti, di color giallo chiaro, usati per minestre o come surrogato del caffè ( fam. Leguminose) | il seme stesso della pianta come cibo: pasta e ceci; ceci maritati, ceci misti a pasta 2 ( estens.) escrescenza carnosa che ha l’aspetto di questo seme 3 ( fig. fam.) persona vanesia, bellimbusto | bambino vivace, screanzato  dim. cecino

Lat. cicer.

Nota d'uso

· Questo legume è nominato più spesso al plurale che al singolare, tanto che alcuni ricavano il singolare dal plurale e dicono *cecio invece del corretto cece.