anello

in anatomia, termine generico usato per indicare aperture o brevi canali di forma rotondeggiante (anello inguinale, anello ombelicale ecc.), attraverso i quali possono passare altre formazioni anatomiche (legamenti, nervi, vasi).