atrioventricolare, nodo

(o nodo di Aschoff-Tawara), piccola formazione di tessuto miocardico specializzato nella conduzione dell'impulso, nel setto che separa i due atri (vedi aritmia, blocco cardiaco).