semilunari, vàlvole

formazioni membranose a nido di rondine, poste nel punto in cui i ventricoli si aprono nelle arterie aortica a sinistra e polmonare a destra.