antigenicità

proprietà di una sostanza di funzionare come antigene, cioè di indurre nell'organismo la produzione di anticorpi specifici o di sensibilizzare e, in un secondo tempo, di attivare linfociti, quando venga a contatto con l'organismo stesso.