antirosolìa, siero

preparazione di immunoglobuline specifiche umane contro il virus della rosolia. Viene impiegato per donne in gravidanza che si teme abbiano potuto contagiarsi. Non ha sicuro effetto protettivo.