tenalgìa

dolore localizzato a un tendine, quasi sempre dovuto a un processo infiammatorio (tendinite e peritendinite); ne consegue una limitazione dei movimenti dell'articolazione o del segmento di arto interessato.