Questo sito contribuisce alla audience di

Órdine, Partito dell'-

si presentò in Francia alle elezioni del maggio 1849 ottenendo la maggioranza. Pur essendo diretto da un comitato (i burgravi) in cui figuravano esponenti legati alla borghesia anticlericale, trovò l'appoggio di tutte le forze conservatrici cattoliche (legittimiste e orleaniste), timorose di nuove esplosioni rivoluzionarie. Esso non nascose del resto di considerare la Chiesa una delle componenti essenziali della stabilità e dell'ordine sociale: sostenne, fra l'altro, il ripristino del potere temporale del papa.

Media


Non sono presenti media correlati