Questo sito contribuisce alla audience di

ARVA

(sigla di Apparecchio di Ricerca in Valanga), dispositivo elettronico di segnalazione, utilizzato per la localizzazione degli alpinisti travolti dalle valanghe. Gli ARVA, costituiti da un ricetrasmettitore individuale, funzionano sulla frequenza unificata di 457 Khz e possono essere di due tipi: analogico, con cui è possibile una ricerca per “linee di induzione”, interpretando le variazioni del livello d'audio; digitale, che si basano sia sulla distanza sia sulla direzione da seguire per la ricerca, in quanto provvisti di un display con indicatore di distanza in metri, di un indicatore di intensità direzionale del segnale, di un indicatore di correzione della direzione e di un LED che, se acceso, conferma la correttezza della direzione lungo la quale muoversi.

Collegamenti