Questo sito contribuisce alla audience di

Ajātastru

re indiano del Magadha che regnò dal 490 al 460 ca. a. C. Salito al trono, sembra dopo aver fatto uccidere il padre Bimbisāra, vinse, alla fine di una lunga guerra, il re di Kosála conquistando lo Stato di Vaiśáli. Fondò la città di Pāṭaliputra dove, convertitosi al buddhismo, nel 473 a. C. convocò il primo concilio buddhista.

Media


Non sono presenti media correlati