Questo sito contribuisce alla audience di

Aloy, Maèstro-

scultore catalano (sec. XIV). Insieme a Jaume Cascalls lavorò alle tombe reali del monastero di Poblet (1349-61). Nel 1351 eseguì il seggio episcopale nel coro della cattedrale di Gerona, la sua opera più notevole per le alte qualità decorative. A Tarragona, dove si stabilì nel 1356, lasciò l'altare di alabastro della cappella de los Sostres nella cattedrale.

Media


Non sono presenti media correlati