Questo sito contribuisce alla audience di

Ambrosino de' Tórmoli

(Ambrogino da Soncino), pittore su vetro, italiano (Soncino ca. 1437-Bologna ca. 1517). Fu aiuto di Fra' Beato Giacomo da Ulma, pittore di vetrate, con cui operò per più di trent'anni, intervenendo forse anche nella decorazione delle finestre della cappella dei Notari in S. Petronio. Sue sono le due vetrate con l'Annunciazione in S. Giacomo a Soncino. Inoltre è testimoniato a Milano nel convento di S. Maria delle Grazie (ca. 1475-76).

Media


Non sono presenti media correlati