Questo sito contribuisce alla audience di

Amedèo di Savòia (signore del Piemonte)

signore del Piemonte e principe d'Acaia (Pinerolo 1363-1402). Figlio di Giacomo, gli succedette nel 1367 sotto la tutela del cugino Amedeo VI. Combatté contro i marchesi di Saluzzo e Monferrato e contro Gian Galeazzo Visconti conquistando Mondovì. In tempo di pace favorì le arti e le scienze.

Media


Non sono presenti media correlati