Questo sito contribuisce alla audience di

Archaeocyathus

genere di organismi animali della classe Archeociattidee, dal corpo cilindrico o conico, formato da due pareti concentriche porose e irregolari, riunite da setti verticali radiali e da tabule orizzontali. L'Archaeocyathus, vissuto durante il Cambriano inferiore, era un organismo costruttore diffuso in tutti i mari in acque poco profonde. Gli Archaeocyathus rinvenuti nei terreni cambriani della Sardegna sono i più antichi fossili italiani.