Questo sito contribuisce alla audience di

Arconati Lambèrti, Giovanni Geròlamo

avventuriero e memorialista italiano (Milano ?-Nyon, Vaud, 1733). Fuggito dall'Italia perché accusato di omicidio, visse per lo più in Svizzera avendo parte in numerose congiure e intrighi e coprendo anche alcuni incarichi diplomatici a Berna e a Ginevra. Oltre ad alcuni libelli contro personalità influenti del suo tempo, pubblicò memorie non prive di interesse storico: Il governo del duca d'Ossuna (1678), la Vita di Bartolomeo Arese (1682) e, soprattutto, una storia diplomatica del suo secolo, ricca di notizie e documenti, dal titolo Mémoires pour servir à l'histoire du XVIII siècle (12 vol., 1724-57; Memorie utili alla storia del XVIII secolo).

Collegamenti