Questo sito contribuisce alla audience di

Banca Nazionale Toscana

istituto di emissione del Granducato di Toscana sorto nel 1857 dalla fusione di due preesistenti analoghi istituti: la Banca di Firenze (1816) e la Banca di Livorno (1836). Dopo la costituzione dello Stato italiano divenne uno dei sei istituti di emissione del regno. Cessò la sua attività nel 1893 quando fu costituita la Banca d'Italia.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti