Questo sito contribuisce alla audience di

Barbon, Nicholas

economista e uomo d'affari inglese (Londra ca. 1640-1698). Mercantilista, fra i promotori delle banche di emissione, nell'opera Discorso sul commercio (1690) abbozzò una teoria del commercio internazionale dei beni ed enunciò una teoria dell'interesse, per quei tempi pressoché rivoluzionaria, sostenendo che l'interesse è il compenso del capitale reale.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti