Questo sito contribuisce alla audience di

Bartold, Vasilij Vladimirovič

orientalista russo (Pietroburgo 1869-Leningrado 1930). Storico di popoli dell'Asia centrale (soprattutto Turkestan), fu aperto all'analisi sociale ed economica della vita di quei popoli. Collaborò anche alla pubblicazione dell'anonima opera geografica medievale persiana Le frontiere del mondo, di fondamentale importanza per la geografia storica d'Oriente. Tra le sue opere: Il Turkestan all'epoca dell'invasione mongola (1900), Storia del cristianesimo in Asia centrale (1901), Il califfo e il sultano (1912), Storia della vita culturale nel Turkestan (1917).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti