Questo sito contribuisce alla audience di

Bellóni, Gaetano

detto Tano, ciclista italiano (Pizzighettone, Cremona, 1892-Milano 1980). Fra i pionieri del ciclismo italiano, detto "l'eterno secondo" perché fu spesso beffato da Girardengo, ottenne comunque vittorie molto prestigiose: un Giro d'Italia (1920), due Milano-Sanremo (1917, 1920), tre Giri di Lombardia (1915, 1918, 1928).

Media


Non sono presenti media correlati