Questo sito contribuisce alla audience di

Bethmann-Hollweg, Moritz August von-

uomo politico e giurista prussiano (Francoforte sul Meno 1795-Burg Rheineck 1877). Professore di diritto a Berlino (1819) e Bonn (1829-42), membro del Consiglio di Stato e poi ministro della Pubblica Istruzione (1858-62), capeggiò il liberal-moderato “partito della gazzetta”, oppositore della politica interna ed estera di Manteuffel. Applicò i metodi della scuola storica allo studio della procedura civile romana e alle trasformazioni verificatesi in essa anche nel Medioevo, fino al sec. XI, in Italia e in Germania. Contribuì alla riforma del Codice Civile tedesco, attuata nel 1896. La sua opera principale è: Der Civilprozess des gemeinen Rechts in geschichtlicher Entwicklung (1864-74; Il processo civile del diritto comune nell'evoluzione storica).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti