Questo sito contribuisce alla audience di

Bizzarri, Dina

giurista italiana (Torino 1889-1935). Allieva del Patetta, prima fra le donne in Italia, salì la cattedra di storia del diritto italiano a Camerino. Studiò in particolare la costituzione e il sistema giuridico di Siena medievale e del Comune di Torino; notevoli anche le sue ricerche sul documento privato nella storia del diritto italiano.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti