Questo sito contribuisce alla audience di

Bloch, Jan Gotlib

finanziere polacco (Radom 1836-Varsavia 1902). Investì la sua ricchezza nella costruzione di ferrovie in patria e fu incaricato di riorganizzare la linea ferroviaria russa che congiungeva il Mar Baltico al Mar Nero. In nome della sua fede pacifista finanziò a Lucerna la costruzione di un Museo della pace e della guerra.

Media


Non sono presenti media correlati