Questo sito contribuisce alla audience di

Bolàffio, Leóne

giurista italiano (Padova 1848-Bologna 1940). Professore a Parma, Bologna e alla Bocconi di Milano, ebbe a cuore la ripresa degli studi commercialistici e la promosse assieme a E. Vidari; condiresse con il Vivante il Codice di commercio commentato e nel 1876 fondò la rivista Temi Veneta.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti