Questo sito contribuisce alla audience di

Bréhier, Émile-François-Désiré

filosofo e storico della filosofia (Bar-le-Duc 1876-Parigi 1952). Fu successore di Bergson, di cui subì l'influenza. Studiò la filosofia greca, e in particolare il pensiero di Plotino, e la filosofia tedesca. Celebre è la sua Histoire de la philosophie (1926-32; Storia della filosofia), dai greci all'epoca contemporanea.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti