Questo sito contribuisce alla audience di

Brandeis, Louis Dembitz

giurista statunitense (Louisville 1856-Washington 1941). Avvocato a Boston, vivamente impegnato nella causa della giustizia sociale, influenzò Wilson, che nel 1916 lo nominò membro della Corte Suprema. Ispirò e sostenne la politica di Wilson di limitazione dei trusts. Più tardi appoggiò criticamente il di F. D. Roosevelt.

Media


Non sono presenti media correlati