Questo sito contribuisce alla audience di

Bravničar, Matija

compositore sloveno (Tolmin 1897-Lubiana 1977). Studiò a Lubiana, dove dal 1919 al 1945 fu violinista nell'orchestra dell'Opera. Insegnante di composizione all'Accademia musicale, quindi presidente dell'Unione dei compositori iugoslavi, è stato anche attivo come critico musicale. Della sua produzione, ispirata al folclore nazionale, si ricordano due opere teatrali, tre sinfonie, ouvertures e altro per orchestra; musica da camera, per pianoforte e vocale.

Media


Non sono presenti media correlati