Questo sito contribuisce alla audience di

Brehme, Hans

compositore tedesco (Potsdam 1904-Stoccarda 1957). Studiò a Berlino e dal 1928 insegnò pianoforte a Stoccarda, dove nel 1936 ebbe anche la cattedra di composizione. Si affermò nel 1930 con il Concerto Sinfonico; compose 4 opere e diversa musica sinfonica e da camera. Nel gusto per la ricca complessità ritmica si ricollega a Stravinskij, mentre la durezza dell'armonia e la vigorosa scrittura polifonica vanno riferite piuttosto a Hindemith e sono al servizio di un estroso vitalismo.

Media


Non sono presenti media correlati