Questo sito contribuisce alla audience di

Bufalini, Maurìzio

medico italiano (Cesena 1787-Firenze 1875). Docente di clinica medica, fu assertore di una medicina positiva. Nei Fondamenti di patologia analitica (1819) pose a base della scienza medica il metodo analitico e sperimentale e sostenne la validità del metodo induttivo in clinica.

Media


Non sono presenti media correlati