Questo sito contribuisce alla audience di

Buscalióni, Carlo Michèle

uomo politico italiano (Mondovì 1824-Napoli 1885). Segretario generale e poi presidente (1863) della Società Nazionale, direttore dell'Espero (il futuro Piccolo Corriere) e quindi dell'agenzia Stefani, favorì grandemente l'elezione del duca d'Aosta al trono di Spagna e fondò l'Unione elleno-latina per la liberazione dei popoli oppressi.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti