Questo sito contribuisce alla audience di

Camino, Giusèppe

pittore italiano (Torino 1818-Caluso 1890). Dipinse quadri sacri, poi si dedicò alla pittura di paesaggio per la quale fu apprezzato dai contemporanei nonostante le opere mostrino pretenziosi effetti scenografici (Il diradarsi di un temporale, Torino, Museo Civico; Paesaggio d'invenzione, Castello di Agliè; Paesaggio alpino, Firenze, Galleria d'Arte Moderna).