Questo sito contribuisce alla audience di

Cammèo, Federico

giurista italiano (Milano 1872-Firenze 1939). Docente di diritto pubblico in molte università italiane, è noto per le sue significative annotazioni a sentenze pubblicate specialmente sulla rivista Giurisprudenza Italiana e per numerose opere monografiche, tra le quali si ricordano: Le manifestazioni di volontà dello Stato (1901; trattato di diritto amministrativo diretto da V. E. Orlando), Commentario alle leggi sulla giustizia amministrativa (1911), Corso di diritto amministrativo (1914), Ordinamento giuridico dello Stato della Città del Vaticano (1932).