Questo sito contribuisce alla audience di

Carlier, Jean Guillaume

pittore fiammingo (Liegi 1638-1675). La sua opera principale, il Martirio di S. Dionisio (1666), andò distrutta nel 1794 e fu sostituita con una copia (schizzi preparatori nel Museo di Bruxelles).