Questo sito contribuisce alla audience di

Cattabèni

famiglia di Senigallia che acquistò benemerenze operando a favore dell'unità d'Italia. Fra i suoi membri emersero: Giovanni Battista, caduto nella battaglia della Beresina (1813); Pietro e Cristoforo, molto attivi nei moti del 1820-21 e del 1848-49; Andrea (1793-1865), direttore del giornale La Bilancia e deputato all'Assemblea Costituente romana; Vincenzo (1820-1864), deputato alla Costituente romana (1849) e combattente con Garibaldi in Sicilia e ad Aspromonte; Giovanni Battista (1822-1868), ufficiale garibaldino.