Questo sito contribuisce alla audience di

Cavour, Gustavo Bénso, marchése di-

primogenito di Michele e fratello di Camillo (Torino 1806-1864). Ingegnere, fu cultore di studi filosofici e fervente sostenitore dell'amico Rosmini; quale deputato dalla IV all'VIII legislatura, contrastò la politica religiosa del fratello, fondando a Torino nel 1848 il giornale clericale L'armonia della religione e della civiltà.