Questo sito contribuisce alla audience di

Christensen, Jens Christian

uomo politico danese (Houen 1856-Hee 1930). Eletto nel 1890 deputato per il Partito liberale, dal 1901 al 1905 resse il Ministero dell'Educazione e dal 1905 al 1908 fu presidente del Consiglio, carica che abbandonò per via della forte opposizione interna. Fu eletto presidente del Parlamento (Folketing; 1912-13), ministro senza portafoglio (1916-18) e del Lavoro (1920-24).

Media


Non sono presenti media correlati