Questo sito contribuisce alla audience di

Cimoszewicz, Włodzimierz

giurista e uomo politico polacco (Varsavia 1950). Studioso di diritto, dopo oltre un decennio di impegno nel Dipartimento di diritto internazionale dell'Università di Varsavia, Cimoszewicz, si è dedicato più direttamente alla politica. Membro dell'Alleanza della Sinistra Democratica (S.L.D.), la formazione nella quale erano confluiti i quadri del vecchio P.O.U.P. comunista, dopo la vittoria del S.L.D. alle elezioni del 1993 Cimoszewicz, ha assunto le cariche di vice primo ministro e di ministro della Giustizia. Nel febbraio del 1996 il nuovo presidente polacco Kwaśniewski, anch'egli del S.L.D., lo ha nominato primo ministro, carica che ha mantenuto fino al settembre 1997, quando, in occasione delle elezioni parlamentari, il suo partito è stato battuto da Azione elettorale di Solidarność.

Media


Non sono presenti media correlati