Questo sito contribuisce alla audience di

Cleante di Asso

(greco Kleánthēs; latino Cleanthes). Filosofo stoico (331/330-ca. 235 a. C.). Di umile origine, dalla natia Asso, nella Troade, passò ad Atene, dove fu discepolo e successore di Zenone alla direzione della scuola, attenendosi a una rigorosa ortodossia nell'esposizione del pensiero del maestro. Propugnò un'etica assai rigorosa e scrisse una cinquantina di opere, per noi perdute. Resta invece di lui uno splendido inno a Zeus, in esametri.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti