Questo sito contribuisce alla audience di

Couto, Diogo do-

storiografo portoghese (Lisbona 1542-Goa 1616). Passò la maggior parte della vita nelle Indie, dopo aver ricevuto un'educazione cortigiana. Assegnatogli da Filippo II il compito di proseguire le Décadas di João de Barros, Couto ne scrisse otto volumi (1602-16) soffermandosi particolarmente sulle imprese lusitane in Oriente.

Collegamenti