Questo sito contribuisce alla audience di

Dardenne, Jean-Pierre e Luc

registi cinematografici belgi: (Liegi 1951) e Luc (Liegi 1953). Con due soli film, La promessa (1996), sui traffici illegali di manodopera clandestina, e Rosetta (1999), storia "estrema" di una ragazza disperatamente in cerca di un lavoro, premiata con la Palma d'oro al Festival di Cannes, si sono rivelati fra i più interessanti e non allineati autori del cinema europeo contemporaneo. Sempre a Cannes, nel 2002, hanno presentato Il figlio, lavoro che ha confermato i favorevoli giudizi della critica. Hanno realizzato anche numerosi documentari, fra cui Je pense à vous (1992) e Gigi, Monica... et Bianca (1997). Nel 2005 hanno diretto L'enfant, film che ha vinto la Palma d'oro a Cannes nello stesso anno. Sempre a Cannes hanno presentato Lorna's Silence (2008) e Le Gamin au vélo (2011).

Media


Non sono presenti media correlati