Questo sito contribuisce alla audience di

De Césare, Carlo (uomo politico ed economista)

uomo politico ed economista italiano (Spinazzola 1824-Roma 1882). Attivista durante i moti napoletani del 1848 e del 1853, ebbe ugualmente la segreteria generale delle Finanze da Francesco II (1860) e tale ufficio conservò anche dopo l'annessione. Deputato dal 1861 al 1867 e senatore dal 1876, fu relatore dell'inchiesta sulla marina dopo Lissa.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti