Questo sito contribuisce alla audience di

Diodòro Sìculo

storico greco (Agirio ca. 80-ca. 20 a. C.). Viaggiò molto in Asia e in Europa e fu a lungo a Roma, per raccogliere una documentazione per la Biblioteca storica, un'immensa storia universale a cui attese per trent'anni dal 60 al 30 a. C. L'opera partiva dall'età mitica e giungeva, con 40 libri, fino alla spedizione di Giulio Cesare in Gallia. Vi era tracciata parallelamente la storia dei Greci e dei Romani, con cenni anche alla Sicilia e con dati cronologici. Lavoro mediocre, è comunque importante perché per taluni periodi ci mancano altre narrazioni antiche: se ne posseggono i primi 5 libri, sulla preistoria, e quelli dall'XI al XX, ossia dalle spedizioni di Serse in Grecia (480) alla battaglia di Ipso (301 a. C.). La prima traduzione latina fu stampata a Bologna nel 1472 e la prima del testo greco a Parigi nel 1555.

Media


Non sono presenti media correlati