Questo sito contribuisce alla audience di

EUROMARFOR

sigla della Forza Marittima Multinazionale Prestrutturata, non Permanente, con capacità navali e anfibie, a disposizione dell'Unione dell'Europa Occidentale (UEO), composta da unità navali francesi, italiane, portoghesi e spagnole. La decisione di costituire l'EUROMARFOR è stata presa a Lisbona il 15 maggio 1995 dai ministri della Difesa di Francia, Italia e Spagna (il Portogallo si è aggiunto in un secondo tempo), per contribuire allo sviluppo della difesa europea in linea con gli obiettivi del Trattato di Maastricht. La prima attivazione della forza, il cui comando viene assunto a rotazione da un ammiraglio appartenente a una delle quattro marine citate e ha sede presso il rispettivo Stato Maggiore, è avvenuta nella primavera del 1996 in occasione di una esercitazione multinazionale svoltasi in Italia.